Poste Italiane: Cgil e Inca, monitoraggio sullo stress

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Milano – Slc Cgil Lombardia e Inca Lombardia avviano in Poste Italiane un primo monitoraggio sullo stress lavoro correlato e le relative patologie. Inca e Slc Cgil manifestano grande soddisfazione per l’avvio del progetto e dell’indagine sulla qualità del lavoro degli addetti al settore finanziario di Poste Italiane presentato in ieri presso la CDLM di Milano ai lavoratori, ai rappresentanti sindacali e ai delegati alla sicurezza della più grande azienda pubblica italiana. “Un’indagine a tutto campo – commenta Mauro Paris, coordinatore Inca Lombardia – utile a rilevare fattori di stress ma anche eventuali altre patologie derivanti dall’ambiente di lavoro e non ancora emerse o denunciate. I medici del patronato Inca Lombardia saranno impegnati nella valutazione medico-legale di evidenze individuali sorte dall’indagine”. “Un precedente importante per il Settore Postale e per la tipologia di attività indagata – commenta Giovanni Fagone Segretario Slc Area Servizi Postali Lombardia – constatando inoltre come l’indagine sia rivolta a una tipologia di lavoratori nonché di lavoro che necessitano di risposte e tutele in ordine a situazioni patologiche sempre più evidenti, quali ad esempio stati depressivi e/o ansiogeni che si riverberano oltre che in ambito lavorativo anche in quello familiare.”

Mia Immagine

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Daily Limit Exceeded. The quota will be reset at midnight Pacific Time (PT). You may monitor your quota usage and adjust limits in the API Console: https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/quotas?project=144195554597